Home Cronaca Ruba i vestiti da Piazza Italia. Ragazza di Anzio bloccata dalla Polizia

Ruba i vestiti da Piazza Italia. Ragazza di Anzio bloccata dalla Polizia

2250
0
Ruba vestiti

Era andata da Piazza Italia, nel centro commerciale Zodiaco di Lavinio, magari approfittando del Black friday per rinnovare il suo guardaroba. Ma dopo aver provato i capi – un giubbotto ed un paio di pantaloni – anziché dirigersi verso le casse, aveva pensato bene di darsela a gambe. Non prima di aver nascosto i vestiti sotto quelli che indossava e di aver tolto le placche antitaccheggio. Peccato però che il gruppo Piazza Italia per cercare di arginare i continui furti nei punti vendita, da poco abbia provveduto ad inserire nei capi una seconda placca antitaccheggio, non visibile ad occhio nudo che una volta giunta all’uscita ha ovviamente iniziato a suonare, tanto da agevolare controlli e successivo arresto.

Protagonista una donna G.N. di 28 anni, del posto, che ieri sera intorno alle 19 era stata già notata dal direttore del negozio e per questo tenuta sott’occhio. Dopo aver provato il giubbotto ed il pantalone, la donna ha strappato nei camerini di prova le etichette antitaccheggio, ha indossato sopra i suoi vestiti ed ha tentato di uscire. A quel punto è scattato l’allarme sonoro e la conseguente chiamata alla Polizia che ha inviato immediatamente sul posto una volante. La donna è stata bloccata ancora all’interno del Centro commerciale e arrestata con l’accusa di furto aggravato mentre indossava ancora giubbotto e pantalone appena rubati. All’interno del camerino gli agenti della squadra volante hanno rinvenuto le etichette precedentemente strappate dai capi di abbigliamento. Già il mese scorso, la ventottenne era stata tratta in arresto dai Carabinieri con l’accusa di furto; stamattina verrà giudicata con rito per direttissima a Velletri.