Home Cronaca Nettuno, ordinanza di sgombero per le associazioni che occupano la Divina Provvidenza

Nettuno, ordinanza di sgombero per le associazioni che occupano la Divina Provvidenza

1288
0
CONDIVIDI

Sarà sgomberata l’ala ovest del palazzo della Divina Provvidenza di proprietà del comune di Nettuno. L’ordinanza  di sgombero è stata firmata dal dirigente dell’Area tecnica Benedetto Sajeva dopo un sopralluogo nel quale è stata rilevata criticità sotto il profilo dell’agibilità: gli impianti non sono sarebbero a norma. Colpite dall’ordinanza il centro anziani “Franco Romani” e tutte le associazioni culturali che occupano i locali al seminterrato, al piano rialzato e al secondo piano dell’ ala ovest dell’edificio, quella che si affaccia su via Benedetto Menni. Si salva il Centro Primavera per quale il Comune  richiede un piano di sicurezza. Non interessati dall’ordinanza la chiesa di Santa Barbara e i locali parrocchiali che dipendono da altra amministrazione.