In una nota congiunta i presidenti delle due pro loco di Nettuno, Marcello Armocida e Mario Lomartite, comunicano l’annullamento degli spettacoli dell’estate nettunese nel giorno dei funerali delle vittime della tragedia di Genova.
Saranno pochissimi gli italiani che non sono mai passati su quel ponte maledetto, e sul quel maledetto ponte ci sarebbe potuto essere un amico, un parente, un conoscente. La pro loco di Nettuno e la pro loco Forte Sangallo, si uniscono al dolore ed al senso di appartenenza che in questi momenti unisce gli tutti italiani. Domani 18 agosto sono sospese tutte le manifestazioni”.