Home In evidenza Sanità, apre il Punto Unico di Accesso per i servizi sociali e...

Sanità, apre il Punto Unico di Accesso per i servizi sociali e sanitari tra Anzio e Nettuno

2996
0
SHARE
Pua
E’ stato attivato in questi giorni, congiuntamente tra le città di Anzio e Nettuno, il Punto Unico di Accesso, lo sportello distrettuale ad alta integrazione socio-sanitaria che amplia orari e sedi. Il progetto, che ricalca i Segretariato sociale, rientra tra le novità messe a punto dai due Comuni insieme all’Azienda sanitaria Roma6 per migliorare i servizi e facilitarne l’accesso a parte degli utenti. In questo modo l’utente, indipendentemente dal fatto se risiede ad Anzio o Nettuno, potrà recarsi allo Sportello per richiedere un servizio socio-sanitario. “A ‘spostarsi’, quindi – si legge nella nota diramata poco fa dai Comuni – non saranno più le persone ma le informazioni che nella rete del PUA verranno poi veicolate essendo organicamente e funzionalmente collegato con i Servizi sociali professionali e con i servizi specialistici della ASL Roma 6 Distretto 6. Presso il Servizio Distrettuale lavora una unità multidisciplinare in grado di fornire le stesse risposte davanti ai bisogni presentati dagli utenti che riceveranno lo stesso livello di qualità dell’informazione e la possibilità di essere inviati al servizio sociale professionale o verso la ASL, oppure di accedere ad un’unità valutativa multifunzionale del PUA se, all’accesso, gli operatori constatano un cosiddetto “bisogno complesso” di natura socio-sanitaria”.
Tra gli obiettivi del Pua, figurano l’osservazione e monitoraggio dei problemi e dei bisogni connessi alle singole domande degli utenti, la collaborazione al sistema di monitoraggio dell’offerta dei servizi nelle forme e nei modi previsti dall’ambito territoriale o da altri soggetti istituzionali titolati, la partecipazione al sistema di controllo e di vigilanza sui servizi erogati con verifiche dell’efficacia dell’efficienza e dell’economicità e l’informazione/decodifica dei bisogni di orientamento, trasmissione delle richieste ai servizi competenti sociali sanitari e socio-sanitari
Sono tre i Punti Unici di Accesso nel distretto:
– Poliambulatorio ASL ROMA 6 “Villa Albani” di Anzio Via Aldobrandini n.32 – Tel: 06.93.276.457. Apertura. LUN-MART-MERC-GIOV-VEN 9,00-12,00 e MART-GIOV 15,30-17,30
Comune di NettunoServizi Sociali, Viale della Vittoria n. 2 Tel: 06.988.410.320. Apertura: LUN-MERC-VEN 9,00-12,00 MART-GIOV 15,30-17,30
Comune di AnzioServizi Sociali, Via di Villa Adele n. 2 Tel: 06.984.99.407. Apertura: LUN-MERC-VEN 9,00-12,00 e MART-GIOV 15,30-17,30

Il PUA scaturisce dalla convenzione che i Comuni di Nettuno – capofila per i Piani di Zona oltre che del Distretto – e Anzio hanno sottoscritto mesi fa: le attività finora avviate nell’ambito dei servizi alla persona mostrano l’importante cambiamento e miglioramento del servizio pubblico in risposta alle istanza provenienti dalle situazioni più delicate e ciò grazie all’impegno delle due Amministrazioni, della ASL RM6 e un grande slancio da parte di tutti i componenti degli Uffici coinvolti.