Home Cronaca Addio a Fabrizio Frizzi, in lutto anche Anzio. Il sindaco: “Un amico...

Addio a Fabrizio Frizzi, in lutto anche Anzio. Il sindaco: “Un amico per tutti”

926
0

Non solo il mondo della televisione e dello spettacolo ha perso un grande professionista; stanotte anche la città di Anzio ha perso un grande amico. Tanti i messaggi di cordoglio giunti oggi dai cittadini, dalle associazioni benefiche e dall’Amministrazione comunale non appena si è diffusa la notizia  della morte di Fabrizio Frizzi che lascia un grande vuoto. Non solo nello schermo che dominava con eleganza e modi sempre gentili, riuscendo ad entrare nelle nostre case con naturalezza; ma soprattutto nei cuori di chi ha avuto la fortuna di conoscerlo.

Fabrizio era infatti un amico per tutti, come ricordano oggi profondamente addolorati sia il sindaco  Luciano Bruschini sia Augusto Mammola presidente della Pro loco Città di Anzio.

La città di Anzio piange la scomparsa del grande Fabrizio Frizzi ed è vicina al dolore dei suoi cari – ha commentato Bruschini – Un uomo di grande spessore, un amico della nostra città, sempre presente alle molteplici iniziative organizzate dal Comitato per la lotta contro il cancro e dalle Associazioni del territorio. Fabrizio Frizzi, prima di essere un personaggio dello spettacolo, era una persona perbene, educata, discreta, generosa, umile, che non dimenticava mai di stare vicino a chi aveva bisogno. La città di Anzio lo ricorderà per sempre“.

Provato per questa improvvisa perdita anche Augusto Mammola. Un’amicizia nata 40 anni fa in Rai, molto profonda. “Ci sentivamo abitualmente, non posso non ricordarlo come un grande professionista, generoso, di gran cuore e sempre disponibile per iniziative di solidarietà. Come l’ultima organizzata nel 2016 in favore dei bambini e dei ragazzi affetti da disabilita sensoriali neuromotori e cognitivi. Da poco ci siamo sentiti perché avevamo intenzione di organizzare un’altra iniziativa anche insieme a suo fratello, musicista, e sempre legata alla solidarietà. Fabrizio aveva un cuore grande, mancherà davvero a tutti“.