Ha avuto vita facile l’Anzio contro l’Anguillara (ultimo in classifica con un solo punto) vincendo con il larghissimo punteggio di 18 a 2 (parziali: 4-0, 4-0, 5-1, 5-1). Ad andare in gol per i biancazzurri sono stati Colanera (5), Alessandro Lucci (3), Carducci (2), Sinisi (4), Giordani, Gualandi e Costantini (2). Un match abbastanza facile per i biancazzurri che ha consentito al tecnico Mimmo Criserà di far scendere in acqua tutti i giocatori a disposizione. Con questo successo, terzo consecutivo, l’Anzio scavalca in classifica l’Ede Nuoto (sconfitto dall’Antares Latina) e aggancia momentaneamente in vetta la Libertas Roma Eur che giocherà questa sera in casa (ore 19.30) l’Argentario.