Home Cronaca Anzio piange la scomparsa del surfista Federico Oro: mistero sulla sua morte

Anzio piange la scomparsa del surfista Federico Oro: mistero sulla sua morte

9593
0
Federico Oro

C’è tanto dolore ma anche mistero intorno alla scomparsa di Federico Oro, 42 anni di Anzio trovato venerdì senza vita nel suo appartamento ad Arona, Tenerife, dove si era trasferito qualche tempo fa. Oggi è previsto l’esame autoptico per cercare di stabilire le cause della morte che, al momento, sembrerebbero riconducibili ad un malore.

La città di Anzio da sabato, quando tramite i social network si è sparsa la notizia, è in lutto. Tantissimi i messaggi di cordoglio che stanno giungendo su facebook – dall’Italia e da Tenerife dove l’uomo aveva molti amici – ai fratelli di Federico, conosciuto con il vezzeggiativo Chigo. “Che la terra ti sia lieve e che tu possa surfare le onde all’infinito“, scrivono in moltissimi. L’uomo, infatti, era un bravissimo surfista oltre che un apprezzato musicista. “E’ un durissimo colpo per me, ma anche gli altri fratelli – scrive sul suo profilo la sorella – Ti volevamo tutti un gran bene. Oggi è il gran giorno, finalmente sapremo la verità e forse il dolore si attenuerà un pochino. Strimpella la chitarra o il pianoforte, entrambi mai studiati se non da autodidatta e aspettami a braccia aperte fratellino. Ti voglio lì in prima fila per quando arriverà il mio turno, a sgomitare con gli altri per riavere il mio abbraccio“. Alla famiglia Oro le più sentite condoglianze da parte della Redazione.