coro innocenzo xii

Il coro del liceo scientifico linguistico Innocenzo XII canta all’Agenzia Spaziale Italiana per l’astronauta Paolo Nespoli

In occasione del ritorno sulla Terra dell’astronauta Paolo Nespoli, che avverrà a breve, l’Agenzia Spaziale italiana di Tor Vergata, ha voluto organizzare una “chiamata dallo spazio” alla presenza del ministro dell’istruzione Valeria Fedeli e alcuni ragazzi di liceo.

Il coro dell’Innocenzo XII è stato scelto dal ministero dell’Istruzione, tra numerosi licei, per partecipare “I ragazzi hanno cantato all’Agenzia Spaziale Italiana e io li dirigevo – dice il Maestro Fabrizio Vestrihanno eseguito in onore di Nespoli, “Volare” forse la canzone italiana più famosa del mondo che parla di canto e di volo, davanti al ministro Fedeli e le testate giornalistiche di Sky e Tg2“.

Proprio quest’ultimo ha deciso di dedicare al coro un intero servizio in cui vengono intervistati i ragazzi e fatta ascoltare una parte della canzone intonata per Nespoli.

Grande orgoglio per la città di Anzio che ha visto i “propri” giovani partecipare a un evento così importante.

“I ragazzi sono molto entusiasti perché hanno potuto visitare l’Agenzia Spaziale, un luogo pieno di tecnologie innovative con un auditorium di ultima generazione – continua Vestri – in più hanno incontrato il ministro dell’Istruzione, cantato per un astronauta e alcuni di loro sono anche stati intervistati per un telegiornale nazionale“.