Home Cronaca Lavinio: dopo la pioggia, alcuni tratti della Nettunense diventano fiumi

Lavinio: dopo la pioggia, alcuni tratti della Nettunense diventano fiumi

995
0
Basta una giornata di pioggia per trasformare gli attraversamenti pedonali sulla Nettunense in un acquitrino: la segnalazione di Città Insieme

La copiosa pioggia che si è battuta su Anzio e Nettuno nella giornata di ieri sembra aver concesso finalmente un momento di tregua, ma restano i disagi provocati su alcune zone del territorio.  E’ il caso della via Nettunense che, come è possibile vedere da queste immagini, in alcuni tratti si è trasformata in un vero e proprio fiume. Nello specifico, si tratta degli attraversamenti pedonali che collegano la stessa via Nettunense con la stazione ferroviaria di Lavinio ed il centro commerciale Zodiaco, nonché le fermate del bus Cotral.
La questione degli allagamenti di questi passaggi pedonali – che si ripete dopo ogni acquazzone – è stata sollevata su una delle pagine Facebook dedicate alla città di Anzio ed è stata repentinamente colta dall’associazione Città Insieme.

Appare evidente trattarsi di un difetto di costruzione del manufatto che, per la totale assenza di pendenza e drenaggio, determina questi allagamenti anche per piogge non particolarmente intense – evidenziano dall’associazione – Considerando l´imminenza della stagione invernale, riteniamo opportuno che si provveda prontamente a eseguire un intervento, anche provvisorio se necessario, per rimuovere questo pesante disagio per i cittadini“, aggiungono.
Nella nota (qui completa), Città Insieme conclude dicendo che la segnalazione è stata inviata al sindaco Luciano Bruschini e all’assessore ai Lavori Pubblici Alberto Alessandroni, affinché si attivino per risolvere la situazione.