Home Cronaca Aule al freddo all’Ex Anmil, in corso la riparazione dell’impianto termico

Aule al freddo all’Ex Anmil, in corso la riparazione dell’impianto termico

1041
0
Ex Anmil

E’ in via di risoluzione l’emergenza freddo che questa mattina si è venuta a creare nel plesso dell’Ex Anmil, istituto comprensivo Anzio III, di Lavinio: la caldaia sarà riparata a breve e, salvo complicazioni, domani i bambini entreranno in classe con i termosifoni accesi.

A darne comunicazione, dopo le proteste che questa mattina sono state sollevate dai genitori degli alunni, è Angela Santaniello, dirigente comunale dell’area Servizi alla persona tra cui rientra anche la Pubblica Istruzione. “Occorreva sostituire una parte importante dell’impianto – spiega la dirigente – e stamattina stessa, non appena ci hanno informati del problema, ne ho autorizzato l’acquisto che risolverà il problema. Già da domani, quindi, i bambini potranno rientrare in classe con l’impianto funzionante“. Per evitare lungaggini e attese soprattutto agli studenti, l’Amministrazione comunale di Anzio ha recentemente affidato l’appalto per la manutenzione del caldo ad una ditta che si è resa disponibile h24. In questo modo, assicura Santaniello, si riesce velocemente ad intervenire e a risolvere le criticità che sono connesse all’obsolescenza degli impianti.

Chiarimenti anche per quel che riguarda gli spazi condivisi tra ex Anmil e Sirenetta, dove prima dell’inizio dell’anno scolastico era crollata una parte di tetto, rendendo necessario l’accorpamento dei bambini dell’infanzia – almeno negli spazi – agli alunni della primaria dell’Ex Anmil. “L’Amministrazione comunale aveva dato come termine per la consegna dei lavori il 20 novembre, oggi, in realtà abbiamo sforato di un giorno. Nella giornata di domani, infatti, i locali della Sirenetta verranno riconsegnati alla dirigente scolastica dell’Anzio V e quelli dell’Ax Anmil torneranno liberi“.