furto acqualatina

Tentato furto agli uffici di Acqualatina a Nettuno. Indagano i Carabinieri di Anzio

Rimarrà chiusa la sede di Acqualatina a Nettuno, in via Santa Barbara a causa di atti vandalici. Una spiacevole sorpresa ha accolto questa mattina i dipendenti che lavorano allo sportello della Società, che hanno trovato gli uffici a soqquadro. I Carabinieri si sono diretti sul luogo per fare i prelievi.

“E’ stato un tentato furto – ha dichiarato Lorenzo Buschittari, Capitano dei Carabinieri di Anzio – degli ignoti si sono introdotti e hanno messo a soqquadro il posto ma non hanno trovato quello che speravano, infatti non è risultato che mancasse qualcosa“.

Continueranno i prelievi e le indagini delle Forze dell’Ordine.