Home Calcio Calcio Promozione, Lavinio Campoverde fermato a Torrenova

Calcio Promozione, Lavinio Campoverde fermato a Torrenova

1400
0

Non va oltre lo 0-0 il Lavinio Campoverde in casa dell’Atletico Torrenova. Un campo difficile quello dei romani, al netto di qualche rimpianto per alcune azioni non sfruttate a dovere, il pareggio può essere considerato un buon punto per la società anziate.

Si ferma a tre la serie di vittorie del Lavinio Campoverde in campionato

La formazione ospite si mette in luce soprattutto nel primo tempo, quando tiene in mano il pallino del gioco e costruisce due buone occasioni da gol. La prima occasione la crea Grillo, con il portiere di casa deve impegnarsi molto. Quindi Capolei viene atterrato appena dentro l’area, ma l’arbitro giudica il fallo fuori e concede solo un calcio di punizione dal limite. Nel secondo tempo la musica cambia, i padroni di casa iniziano meglio e creano due pericoli. Il portiere del Lavinio Campoverde Papagna è costretto agli straordinari. L’Atletico Torrenova continua a spingere concedendo però spazio agli ospiti in contropiede. Peccato che il Lavinio Campoverde non li sfrutti: l’occasione più ghiotta ce l’ha Santin.

Gli anziati tornano a casa con un punto e ora possono concentrarsi sul recupero contro l’Atletico Morena. La partita è in programma mercoledì 4 ottobre alle 15 al campo Bridgestone di Aprilia. I romani quest’oggi hanno pareggiato 2-2 a Sezze e si trovano a meno due dal Lavinio Campoverde che è secondo in classifica a cinque punti dallo Sporting Genzano, protagonista della prima mini fuga della stagione. Gli anziati sono chiamati a conquistare i tre punti mercoledì prossimo per portarsi a meno due dalla capolista. I castellani sono considerati da molti i favoriti assoluti per la vittoria del girone e finora non stanno tradendo le attese.