Home Cronaca Anzio, locali comunali: sfratti in vista

Anzio, locali comunali: sfratti in vista

1763
0
bilancio

Tira aria di sfratto per i partiti che occupano i locali di proprietà del Comune di Anzio, ma che sono morosi da anni. L’Ufficio patrimonio ha infatti avviato una ricognizione su tutto il patrimonio pubblico dopo i casi scandalosi relativi alle sedi dei partiti segnalati dal movimento Città Futura. Il Comune prevede anche di rientrare in possesso degli immobili assegnati non più utilizzati o occupati illegittimamente.
In alcuni casi l’ufficio patrimonio è riuscito a recuperare i canoni arretrati; nei casi non andati a buon fine è stato allertato l’ufficio legale che procederà con lo sfratto. Per gli immobili pubblici che rientreranno in possesso del Comune, si procederà con la riassegnazione esclusivamente attraverso avviso pubblico.