Home Cronaca Anzio in lutto per la morte del bimbo di 4 anni. Il...

Anzio in lutto per la morte del bimbo di 4 anni. Il sindaco: “Siamo sconvolti, ciao piccolo Angelo”

4040
0

Un piccolo Angelo era ad Anzio, insieme alla sua famiglia, per trascorrere sereni giorni di vacanza che, purtroppo, si sono trasformati in una tragedia che ha sconvolto la nostra comunità. La Città di Anzio è vicina alla Famiglia Quirino, venuta da lontano, che sta provando il dolore più grande che può riservarci la vita“. Sono le parole del sindaco Luciano Bruschini che, attraverso i media, vuole far arrivare un messaggio di vicinanza alla famiglia del piccolo di 4 anni che ieri pomeriggio, mentre giocava nell’abitazione affittata dalla mamma a Lido Marechiaro, è stato schiacciato da un cancello automatico uscito dal binario. Circa 200 chili che gli sono piombati addosso e non hanno lasciato scampo all’esile corpicino. La notizia ha sconvolto l’intera città. La famigliola – mamma e due figlioletti – erano arrivati ad Anzio mercoledì per trascorrere una vacanza di due settimane. Il bambino ieri si trovava in giardino a giocare con il fratello poco più grande quando il cancello è uscito dalla guida e lo ha travolto. Il papà è arrivato in serata da Manchester dove la famiglia – originaria di Roma – risiede da qualche tempo per motivi lavorativi.

Sull’incidente stanno indagando i Carabinieri della Compagnia di Anzio, agli ordini del capitano Lorenzo Buschittari, coordinati dalla procura della Repubblica di Velletri.