Home Cronaca Anzio, scooter nel parcheggio dei disabili: i Carabinieri chiamano il carro attrezzi

Anzio, scooter nel parcheggio dei disabili: i Carabinieri chiamano il carro attrezzi

3331
0

E’ accaduto nel tardo pomeriggio in una zona del porto di Anzio. Una persona munita di apposito cartellino non poteva parcheggiare la propria auto nel posto riservato ai disabili perché era occupato da uno scooter. Nel frattempo stava passando una pattuglia dei Carabinieri e la persona che aveva il diritto a parcheggiare non ha esitato a fermarla e far notare ai militari l’infrazione. A quel punto i Carabinieri hanno prontamente chiamato il carro attrezzi per farlo caricare e portarlo via. Dopo che lo scooter è stato messo sul mezzo è arrivato il proprietario della “due ruote”, il quale è riuscito a riavere la propria moto ma non ha potuto fare a meno di ricevere il verbale per l’infrazione commessa e molto probabilmente di pagare anche il costo della chiamata del carro attrezzi.