CONDIVIDI
via vecchiarelli

Nonostante le promesse dell’assessore ai lavori pubblici, via Vecchiarelli rimane “strada pericolsa”

Dopo una prima richiesta di intervento il mese scorso, L’Associazione Città Insieme si trova costretta a fare un’ulteriore segnalazione inviata direttamente al sindaco di Anzio, Luciano Bruschini, per intervenire a via Vecchiarelli. “Dopo la nostra segnalazione ancora non è successo nulla – scrivono dall’associazione – la strada è senza uscita ed è frequentata tutto l’anno, soprattutto in maniera intensa nel periodo estivo in quanto oltre alle numerose abitazioni sul lungomare vi è un grande campeggio, stabilimenti balneari e attivià commerciali che attirano turisti. E’ fortemente necessario che vengano eseguiti i lavori per facilitarne il percorso oltre che ai cittadini ai mezzi di soccorso e pronto intervento che attualmente sono quasi impossibilitati a transitare”. 

Le problematiche che affligono la strada sono sempre le stesse, che peggiorano con il passare del tempo: il manto stradale disastrato e pericoloso per auto, moto e ciclisti in quanto vi sono numerosi dossi e buche, mancanza quasi totoale di illuminazione, mancanza di ogni tipo di segnaletica; a mezzeria, laterale, strisce pedonali, percorso pedonale / ciclabile.