Home Cronaca Anzio, ancora nessuna traccia del diciottenne di Artena disperso in mare

Anzio, ancora nessuna traccia del diciottenne di Artena disperso in mare

32730
0

Ci sono poche speranze di ritrovare in vita il diciottenne di Artena che, dalle 15,40, risulta disperso nel tratto di mare antistante le grotte di Nerone ad Anzio. Il ragazzo insieme ad altri cinque amici aveva raggiunto Anzio questa mattina per trascorrere una giornata in allegria al mare.

Dopo pranzo insieme agli amici hanno deciso di entrare in acqua. Ma evidentemente il forte vento e le correnti sottomarine lo hanno praticamente messo subito in diffiocoltà. Gli amici che erano con lui lo hanno immediatamente perso di vista e, disperati, hanno cercato di rintracciarlo con l’aiuto di altri bagnanti, ma non c’è stato niente da fare. Immediato e’ scattato l’allarme. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Capitaneria di porto e della polizia. Al momento sono in azione i sommozzatori dei vigili del fuoco che stanno scandagliando gli scogli antistante le grotte di Nerone. “Abbiamo l’impressione che il corpo possa essere rimasto incastrato proprio tra gli scogli -spiega uno dei soccorritori – oggi purtroppo era la giornata peggiore per fare il bagno considerato il vento forte e almeno due correnti sottomarine che si incrociavano”. Il giovane, che risulta ancora disperso anche se le possibilità di trovarlo in vita sono praticamente nulle, aveva compiuto 18 anni lo scorso gennaio.