Home Cronaca Anzio, l’incredibile storia delle 27 proroghe del servizio per la cura dei...

Anzio, l’incredibile storia delle 27 proroghe del servizio per la cura dei giardini pubblici

2139
0
proroghe

 

Doveva tenersi martedì scorso, ma è stata rinviata al 13 dicembre prossimo per la mancata notifica a uno degli indagati l’udienza preliminare davanti al Gup del Tribunale di Velletri che dovrà decidere il rinvio a giudizio o il proscioglimento per tre imprenditori, un assessore, un consigliere comunale e un dirigente comunale di Anzio finiti nell’inchiesta della Procura della Repubblica di Velletri con l’accusa di abuso d’ufficio continuato in concorso per una storia relativa alla proroghe del servizio di cura e manutenzione dei giardini comunali di Anzio tra il 2009 e il 2014.

Un servizio affidato in via “temporanea” a due cooperative riconducibili alla stessa famiglia in attesa di espletare la gara d’appalto. Che invece non è stata mai bandita dal Comune che ha preferito concedere ben ventisette proroghe del servizio in cinque anni costate alle casse comunali 900 mila euro. Una storia incredibile che raccontiamo con tutti i particolari sulle pagine del settimanale il Granchio da questa sera in edicola.