Home Cronaca “Noi con il Cuore”:senza un reale rinnovamento niente sostegno a De Angelis

“Noi con il Cuore”:senza un reale rinnovamento niente sostegno a De Angelis

1567
0

“Senza un reale rinnovamento, niente accordo per le elezioni del 2018”. Porta in faccia, per ora, al candidato sindaco di Anzio Candido De Angelis lanciato nei giorni scorsi da Luciano Bruschini. E’ la linea del coordinamento “Noi con il Cuore” che fa capo a Vincenzo Capolei, alla quale hanno aderito anche il Psdi Paride Tulli e Roberto Palomba. “Preso atto dell’attuale quadro politico amministrativo del tutto insufficiente per i gravi problemi insoluti dopo quattro anni di legislatura – si legge in una nota scaturita al termine di una riunione -, ritiene opportuno in un quadro di alleanze di centro destra, un rinnovamento gestionale profondo a garanzia della discontinuità tra la giunta Bruschini e quella futura. La città ha bisogno di energie nuove che non possono essere rappresentate da chi dopo vent’anni è responsabile dello sfascio di interi settori della vita amministrativa. La lista del Cuore auspica che anche le altre forze politiche si facciano carico delle aspettative dei nostri concittadini contribuendo ad un programma di cambiamento profondo e radicale”.

Insomma, nessun accordo se dovessero tornare in gioco, in caso di successo alle elezioni del prossimo anno, assessori di lungo corso come Patrizio Placidi, Alberto Alessandroni, Giorgio Zucchini, Sebastiano Attoni. Alla luce di questo documento, sembra lontana, al momento, l’unità del centrodestra intorno alla candidatura di Candido De Angelis. Anche perché su questa linea si era espressa nei giorni scorsi anche Fratelli d’Italia-An.