Home Cronaca Placidi, annulleremo tutte le manifestazioni congiunte con Nettuno

Placidi, annulleremo tutte le manifestazioni congiunte con Nettuno

5699
1

Dopo il duro intervento del sindaco di Anzio Luciano Bruschini che aveva criticato lo svolgimento della “Serata di Primavera”, anche l’assessore all’ambiente Patrizio Placidi, durante un’iniziativa sui fondi europei per il turismo a Villa Sarsina, è intervenuto sull’iniziativa organizzata dal Comitato della lotta contro il Cancro esprimendo la solidarietà all’assessore Laura Nolfi unico amministratore presente alla Serata di Primavera. “Non è possibile – ha detto Placidi – che la direttrice ha incanalato la serata tutta verso l’amministrazione di Nettuno. È una strumentalizzazione. Abbiamo stanziato circa 50.000 euro per dare aiuto a chi ha bisogno ed abbiamo messo a disposizione supporto organizzativo. Nessuno può denigrare i cittadini di Anzio. Annulleremo tutte le manifestazioni congiunte con Nettuno. Siamo una città con tredici chilometri di costa, con dodici bandiere blu, unica nella provincia di Roma, con un mare pulito, riserve naturali e ville antiche, che non accetta lezioni di amministrazione e canzonette ironiche che offendono tutti i cittadini di Anzio e l’intero Consiglio Comunale che, congiuntamente, è il caso valuti se continuare a mantenere in vita rapporti istituzionali con il vicinato. Speculare politicamente su una manifestazione sociale – ha aggiunto l’assessore -, organizzata per raccogliere fondi per chi è gravemente malato, offende l’intera comunità di Anzio. Non era al cinema moderno la sede del confronto politico al quale, lo dico con orgoglio, siamo sempre pronti”.

 

1 COMMENTO

  1. Queste “canzonette” non offendono tutti i cittadini ma solo quelli che ci fanno vivere tra i rifiuti e nel degrado socio culturale esistente sul territorio. Se queste macchiette di politici avessero mai lavorato decentemente, non ci sarebbe bisogno di fare satira politica.