Home Calcio Le altre categorie – Il Lavinio vince e sale in terza posizione

Le altre categorie – Il Lavinio vince e sale in terza posizione

1280
0

In Prima Categoria importante vittoria esterna per il Lavinio Campoverde che espugna con un netto 2-0 il campo della Virtus Divino Amore in uno dei tanti scontri diretti di un girone molto equilibrato. La classifica fatica a delinearsi, con dieci squadre racchiuse in dieci punti, ma il successo di oggi permette agli anziati di rimanere a meno tre dalla vetta occupata dal Colle Oppio. A siglare i gol della vittoria sono stati Maialetti al 65′ e Rubino al 94′. Per il Lavinio Campoverde questa è la terza vittoria di fila, mentre gli ardeatini sono alla seconda gara interna senza successo.

Nel girone I di Prima Categoria la Virtus Nettuno viene sconfitta 2-1 sul proprio campo dal Montello 3 Tabernae. Una sconfitta che spezza la serie utile dei biancoblu e permette ai pontini di tirarsi fuori quasi definitivamente dal discorso salvezza. Per la Virtus, invece, c’è ancora da sudare, dato che il discorso play out è apertissimo.

In Seconda Categoria il Real Cretarossa ferma sullo 0-0 l’Atletico Torvajanica racimolando un punto buono soprattutto per il morale, dato che i giallorossi venivano da tre sconfitte di fila. La vittoria manca ora da cinque turni ma è comunque un piccolo passo vanti. I pometini, invece, sono imbattuti da quattro gare e praticamente salvi. Il Real Cretarossa è in piena lotta per la salvezza e dovrà ritrovare al più presto la vittoria se vuole rimanere nella categoria.

In Terza Categoria nessuna vittoria per le formazioni locali impegnate nel girone A di Roma. Il Real Marconi pareggia 0-0 sul campo dello Spartak Lidense ma mantiene la seconda piazza vista la contemporanea sconfitta a sorpresa del Kaysra. L’Atletico Montespaccato sale così a più nove sugli anziati ipotecando la vittoria del girone.

Sconfitta per 5-1 del San Giacomo sul campo dello Sporting Tanas. La squadra romana è in lotta per la qualificazione alla Coppa Provincia di Roma e non fa sconti ai nettunesi, che si ritrovano al penultimo posto. Ora il campionato di Terza Categoria si fermerà per due turni, il torneo riprenderà sabato 25 e domenica 26 febbraio.