Home Cronaca Nettuno Via Gorizia, gli operai istallano una “fortezza” di legno

Via Gorizia, gli operai istallano una “fortezza” di legno

3026
0

Proprio in questo momento gli operai di “Franco Legnami” stanno lavorando per installare il nuovo recinto di legno, per una maggiore protezione in vista della demolizione, per il palazzo pericolante di via Gorizia a Nettuno. Una vera e propria fortezza di legno massiccio che impedirà ai pedoni di raggiungere la strada parallela di via Romana. “Ora ci chiudono come se fossimo in galera – afferma una commerciante che ha la sua attività vicino alla palazzina pericolante – speriamo che questa nuova recinzione porti ad una demolizione in breve tempo”. Il costo della realizzazione è di 6003,62 euro e gli operai stanno realizzando una struttura di legno massiccio che prevede la realizzazione di 4 cancelli, due di altezza 250 cm e di larghezza 533 cm e altri due 250 cm e 917 cm di larghezza. “Stiamo scavando per mettere due colonne di ferro dove verrà messo uno dei quattro cancelli come da progetto” affermano gli operai.