Home Cronaca Anzio Il cdq Zodiaco-Saturno interviene sul Natale di Anzio. “Quando finirà questo sperpero?”

Il cdq Zodiaco-Saturno interviene sul Natale di Anzio. “Quando finirà questo sperpero?”

2362
0

Si sollevano polemiche per i costi esorbitanti del Natale di Anzio. Ad affrontare la questione è il cdq Zodiaco-Saturno, che tramite la portavoce Chiara Di Fede si interroga su quanto sia stato necessario spendere cifre così alte per luminarie, animazione e quant’altro.

41.000 euro per le luminarie natalizie del centro, che si aggiungono ai 12.000 spesi per i ciclamini. Un totale di 53.000 euro ai quali si aggiungono altri 18.000 per animazione nei quartieri (quale??) che avrebbero potuto essere impiegati per il sociale (ad esempio una mensa giornaliera per i meno abbienti) e le scuole (Sacida chiusa perchè priva di riscaldamenti) – scrive Chiara Di Fede in una nota – E poi vengono a dirci che non hanno un euro per ridipingere le strisce pedonali nei quartieri o da investire nella messa in sicurezza delle strade. Uno schiaffo alla miseria e ai debiti fuori bilancio. Quando finirà questo sperpero?“, conclude.

Anche sui social, intanto, non mancano le polemiche per le spese folli di questo Natale 2016. Se da un lato c’è chi elogia l’atmosfera natalizia di quest’anno, dall’altro c’è anche chi, facendosi qualche conto, riconosce che effettivamente i costi sono davvero molto elevati e che potevano essere investiti in molti altri campi, forse più urgenti del Natale.