Home Cronaca Nettuno-Roma, primo round vinto dai pendolari: ok da Trenitalia per il treno...

Nettuno-Roma, primo round vinto dai pendolari: ok da Trenitalia per il treno delle 5.50

3829
0

Si sono battuti strenuamente, tempestando di mail la Regione e i vertici di Trenitalia. Alla fine, unendosi e mobilitandosi contro il cambio degli orari invernali con inevitabili ripercussioni per chi deve raggiungere la Capitale nelle primissime ore del mattino, sono riusciti ad ottenere il ripristino di almeno una delle corse contestate sulla linea ferroviaria Nettuno-Roma. Sebbene la variazione ancora non sia stata inserita negli orari ufficiali di Trenitalia, il treno delle 5.50 da Nettuno con arrivo previsto a Roma Termini alle 6.50 è stato ripristinato a decorrere da lunedì 19 dicembre. A darne comunicazione, oltre che i viaggiatori, anche l’ufficio stampa di Trenitalia Lazio: “Dal 19 p.v. il treno 12152 partirà alle ore 5,50 da Nettuno con arrivo a Roma Termini alle ore 6,54 con le stesse fermate che faceva prima“. Una notizia che in breve tempo ha già fatto il giro tra i viaggiatori che dall’inizio della settimana non hanno fatto altro che protestare contro la decisione di Regione e ente ferrovie di modificare le corse, penalizzando soprattutto i pendolari che devono essere a Roma entro le 7.30.

La mobilitazione dei comitati pendolari, tra i quali l’attivissimo Comitato Pendolari FR8a Carrozza (per la Class Action Nettuno-Roma Termini), però, non si ferma. Vinta la prima battaglia, c’è da ben sperare anche per gli altri orari che sono stati modificati e per quei convogli che, invece, sono stati soppressi.