Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Identificati gli organizzatori

Nottata movimentata sabato a Padiglione. A non far chiudere occhio ai residenti la musica e il frastuono, provenienti da un capannone industriale in stato di abbandono. All’interno della struttura, in viale Palmolive, si stava svolgendo, infatti, un rave party. Chiamati immediatamente i carabinieri, questi, una volta giunti davanti al capannone, vi hanno trovato all’interno un centinaio di ragazzi e fuori un altro numeroso gruppo pronto ad entrare. Bloccato l’accesso all’area, i Carabinieri hanno identificato gli organizzatori e rimandato a casa gli altri ragazzi. Fortunatamente non è stato causato nessun problema di ordine pubblico. Per il momento il proprietario del capannone non ha ancora sporto formale querela contro gli organizzatori del rave. Quanto accaduto tra sabato notte e domenica mattina verrà comunque segnalato dai Carabinieri alla Procura.