Home Cronaca Anzio Prosegue la protesta dei dipendenti di Villa dei Pini

Prosegue la protesta dei dipendenti di Villa dei Pini

2558
0

Prosegue il presidio dei dipendenti di Villa dei Pini, in protesta da lunedì mattina per i mancati pagamenti degli stipendi.

Non si ferma la protesta dei lavoratori della clinica anziate Villa dei Pini. Da lunedì i dipendenti hanno allestito un presidio in via Casal di Brocco, di fronte alla clinica, per protestare contro i mancati pagamenti. Da luglio infatti non ricevono il dovuto stipendio.
La protesta va avanti, anche se ancora non ci sono stati sviluppi sulla vicenda. I dipendenti stanno ancora aspettando di parlare con la proprietà della clinica per avere risposte, ma non sono riusciti ancora ad ottenere un colloquio. Nonostante questo non si fermeranno e il presidio continuerà anche nei prossimi giorni, con la speranza che i lavoratori riescano a far valere le loro ragioni. . Oltre ai ritardi cronici nei pagamenti degli stipendi, inoltre, i lavoratori di Villa dei Pini protestano per altri importantissimi motivi. Tra le ragioni che hanno spinto i dipendenti a dare vita al picchetto vi è l’incertezza riguardo il futuro dell’accreditamento Rsa da parte della Regione. Non solo, tra i motivi di malcontento vi è anche il fatto che nella struttura mancano adeguati ausili per la movimentazione dei degenti e apparecchiature specifiche per eventuali casi di emergenza. Segnalano poi l’assenza di investimenti che valorizzerebbero l’istituto, dando peraltro più risposte ai cittadini e agli utenti.