Home Calcio Prima Categoria, Virtus Nettuno raggiunta in extremis

Prima Categoria, Virtus Nettuno raggiunta in extremis

1331
0

Sfuma nei minuti di recupero la prima vittoria stagionale per la Virtus Nettuno allenata da Guglielmo Giusto. Contro il Don Bosco Gaeta in molti si aspettavano i tre punti, dato che i caetani erano considerati alla portata. E la Virtus era riuscita a passare in vantaggio, per la gioia dei tifosi di casa, al 32′ con Pasturenzi. Nel corso del primo tempo, dominato dalla Virtus Nettuno, i padroni di casa falliscono almeno tre chiare occasioni da gol non riuscendo a chiudere la partita. Nella ripresa la musica cambiava e il Don Bosco Gaeta si faceva più pericoloso, ma i tre punti parevano comunque a portata di mano, soprattutto grazie all’ottima giornata del portiere Ricci, che salvava il risultato almeno in due occasioni, parando tra l’altro un rigore a Leccese al 64′. Invece al 92′ arrivava la doccia fredda con la rete ospite di Guglietta su azione da calcio d’angolo. I biancoblu si devono così accontentare del pareggio, il secondo dopo quello al debutto con l’Atletico Cisterna.