Home Calcio Prima Categoria, vince il Lavinio perde la Virtus

Prima Categoria, vince il Lavinio perde la Virtus

1293
0

Il Lavinio debutta in casa infliggendo un 3-0 al Virtus Divino Amore. Sconfitta la Virtus Nettuno a Borgo Montello

Bella vittoria della squadra allenata da Gianni Antonelli che rifila tre gol ai romani del Virtus Divino Amore. A decidere un match senza storia sono le reti messe a segno da Fratticci, Sandi e Fedeli. Con questo secondo successo il Lavinio Campoverde resta in vetta alla classifica del girone G insieme a Città di Pomezia, Real Rocca di Papa e Real Velletri.

Netta sconfitta, invece, per la Virtus Nettuno, che subisce un pesante 3-0 sul campo del Montello. Con questa sconfitta i biancoblu restano a quota un punto in classifica nel girone I. Eppure la Virtus aveva iniziato meglio dei locali, creando due occasioni con Pasturenzi, su cui il portiere di casa compie un miracolo, e con Mercuri che a portiere battuto metteva la palla a lato di un soffio. Gol mangiato, gol subito, e il Montello passava in vantaggio, ma la Virtus era ancora sfortunata, con Pellegrini che centrava il palo. Nella ripresa i nettunesi fallivano un’altra occasione per pareggiare e subivano il raddoppio, con il Montello che nel finale realizzava anche il gol del definitivo 3-0.