Home Cronaca Nettuno Nettuno, parcheggio piazzale Berlinguer: la Finanza acquisisce in Comune nuovi atti

Nettuno, parcheggio piazzale Berlinguer: la Finanza acquisisce in Comune nuovi atti

2353
0

Questa mattina la Guardia di Finanza di Nettuno è tornata in Comune dove ha acquisito nuovi atti e documenti relativi al progetto di piazzale Berlinguer. L’operazione segue di poche ore la consegna da parte del sindaco Angelo Casto alle stesse Fiamme Gialle della copia dell’atto di asseverazione di Unicredit, ossia la dichiarazione con la quale l’istituto di credito ha certificato la validità del progetto del parcheggio di piazzale Berlinguer e la solidità economica nella società Parkroi incaricata dalla precedente amministrazione comunale di realizzare l’opera. E’ di venerdì scorso la notizia, clamorosa, e resa nota ieri, che Unicredit ha comunicato al Comune che il numero protocollo riferito a quel documento di asseverazione non risultava nei loro archivi. Dunque si tratterebbe di un documento falso. Che il sindaco ha subito trasmesso alla Finanza, tornata oggi in comune per acquisire altri atti.

La vicenda dell’asseverazione non va confusa con un altro punto oscuro della storia infinita del “parcheggione”, ossia la presentazione di una fidejussione a garanzia del comune di Nettuno che la società Parkroi aveva stipulato con una società assicurativa la Hill Insurance Company Ltd di Gibilterra che però non aveva la possibilità di operare sul territorio italiano in seguito al fermo amministrativo deciso dall’Agenzia delle entrate e ad un provvedimento sanzionatorio dell’Istituto per la Vigilanza delle assicurazioni.