Home Oroscopo L’Oroscopo della settimana dall’1 al 7 ottobre

L’Oroscopo della settimana dall’1 al 7 ottobre

1484
0

A cura di Gaia Rosini
Il Blog di Astri & DisAstri http://astramente.blogspot.it/
Astri & DisAstri su https://www.facebook.com/astriedisastri

ARIETE 
arieteGuardate di fronte a voi come aveste un specchio e cercate in ciò che vedete quanto di vostro proiettate. Gli altri sono una grande opportunità per mettere a fuoco ciò su cui tendete ad essere un po’ sordi. Provate a superare il fastidio e chiedetevi cosa questo specchio vi stia rimandando. Siete in un campo buio in cui hanno appena acceso dei fari, guardatevi attorno, quanti oggetti vi appartengono?

TORO 
toroDetto della settimana: vorrei ma non posso. La domanda è: perché non potete? Trovate la risposta e troverete la soluzione. Cerchiamo i perché al di fuori di noi, in ostacoli materiali ma se un ostacolo è sempre una valida ragione quasi mai è la vera ragione. generalmente gli impedimenti sono riconducibili a noi stessi, a una motivazione interna: un timore, un’insicurezza, una convinzione. Prendetene atto.

GEMELLI 
gemelliLa fiducia in sé è una risorsa eccellente ma un eccesso di auto-compiacimento può far sottovalutare i rischi di un’impresa. Quando si è troppo tronfi ci si espone a possibili scivoloni. Per evitare di slittare dall’autostima all’ipertrofia dell’ego, consiglio di individuare le motivazioni profonde che muovono le vostre decisioni. Una retta intenzione quasi sempre ci salvaguarda da spiacevoli conseguenze.

CANCRO 
cancroIl più delle volte, quando cediamo il potere, tendiamo a utilizzare il poco che c’è rimasto sui più deboli, Vi invito a stabilire con molta chiarezza il vostro campo d’azione e piantare dei paletti. Domandatevi che fine ha fatto il vostro potere personale. A chi lo avete ceduto insieme a scettro e corona, delegando la sovranità del vostro regno? Il potere personale non va né ceduto né abusato.

LEONE 
leoneDate fiato alle trombe. Comunicate. Non si tratta di autoincensarvi parlando solo di voi, di cosa pensate voi o di come siete voi, si tratta di comunicare ciò che di importante avete da dire. Se riuscite a tenere a bada l’ego, avete la possibilità di comunicare con obiettività provando anche a mettervi nei panni dell’altro. Ricordatevi che una buona comunicazione include tanto parlare quanto saper ascoltare.

VERGINE 
vergineErich Fromm scrive che dovremmo proporci come mèta quella di essere molto, non già di avere molto. Vi invito a riflettere su quanto valore di voi passa attraverso la sicurezza di ciò che possedete. Siete consapevoli del vostro valore a prescindere dal lavoro che fate, dai soldi che avete, dal ruolo che ricoprite e dalle relazioni che intrattenete? Riconoscetevi un valore bypassando ciò in cui vi identificate.

BILANCIA 
bilanciaSiamo creativi ogni volta che mettiamo qualcosa di nostro in un’azione. Apparecchiare la tavola può essere un atto creativo se lo fate a modo vostro e il risultato vi fa sentire bene. Provate ad essere più creativi che mai, approcciate ogni gesto quotidiano con un tocco personale. Richiederà maggior attenzione ma ne risulterà una gran quantità di soddisfazione in più. La creatività è una cura per l’anima.

SCORPIONE 
scorpioneVi invito a occuparvi della vostra inclinazione mistica dando spazio a qualcosa che vada oltre il mondano. Lasciatevi ispirare dai grandi maestri spirituali, uomini che hanno intrapreso una vita straordinaria, chi apportando grandi benefici chi usando il potere a fini egoistici. Nessuno è esente da tentazioni e al riparo da critiche. Il punto non è rendersi inattaccabili ma saper rispondere con cognizione.

SAGITTARIO
sagittarioAvete bisogno di allargare i vostri orizzonti e uscire dalla ordinarietà. State ancora cercando una direzione forse, e se non la trovare è perché continuate a cercare dentro casa mentre sarebbe produttivo uscire dalla porta. Chiedersi dove andare rimanendo in casa è inutile. Che sia attorno all’isolato o un viaggio in Cina il punto è posare lo sguardo su un orizzonte inusuale e cercare nuove ispirazioni.

CAPRICORNO 
capricornoQuanto del vostro bisogno di essere riconosciuti vi impedisce di realizzarvi? Essere imbrigliati dal desiderio di accettazione può farci rinunciare ad esprimerci. Tutti hanno bisogno di essere apprezzati, non c’è nulla di male ma crescere ha a che fare con la capacità di rinunciare all’accettazione degli altri se questo implica contrabbandare se stessi. Non perdete di vista la vostra dignità e il vostro valore.

ACQUARIO 
acquarioIl mondo è il vostro territorio, il vostro campo da gioco, il vostro parco divertimenti. Esploratelo come bambini a disney world. Vi inviterei ad andare in aeroporto e imbarcarvi ma è poco realistico. Nulla vi vieta però di recarvi in stazione, salire su un treno, più economico e meno invasivo, e passare una giornata da qualche parte a caso. E se non potete farlo fuori, quanto meno fatelo nella vostra testa.

PESCI 
pesciQuanto di quello che fate per gli altri ha un risvolto auto-referenziale? Può esserci un egoismo camuffato da generosità. Non c’è nulla di male a chiedere qualcosa in cambio ma quando non si è consapevoli di farlo, tendiamo a mettere in campo recriminazioni e pretese implicite e poco chiare. Delle due l’una: o vi prodigate con altruismo o vi impegnate aspettandovi un riconoscimento, l’importante è essere chiari.