SHARE

Prenderanno parte all’incontro il comitato Anzio No Biogas, il comitato Lavinio No Biogas e il nucleo Fare Verde di Anzio e Nettuno

Ancora poche settimane e si svolgerà l’ultima conferenza dei servizi sulla vicenda del progetto Anzio Greenfuture 2015. L’11 ottobre all’interno della sede della Regione Lazio verrà stabilito se l’impianto Biogas ad Anzio, in zona Padiglione, come previsto dal progetto, verrà realizzato oppure no. In prima linea martedì 11 ci saranno sicuramente i comitati, che da mesi lottano per impedire la realizzazione dell’impianto a biometano, tra questi il comitato Anzio No Biogas, il comitato Lavinio No Biogas e il nucleo Fare Verde di Anzio e Nettuno. Quest’ultimo, accreditato a partecipare alla riunione in Regione alcuni giorni fa, ha invitato tutti i comitati a partecipare ad un tavolo di confronto il 1 ottobre, così da creare una strategia comune “per meglio far comprendere alla commissione della conferenza di servizi quello che sono i punti dolenti del progetto presentato dal proponente per non incappare in inutili ripetizioni“.