Home Calcio Promozione – Sconfitta e rimpianti per il Nettuno col Sermoneta

Promozione – Sconfitta e rimpianti per il Nettuno col Sermoneta

1832
0

I verdazzurri sfiorano la rimonta ma sono costretti a cedere contro i lepini e restano al palo in classifica

Sermoneta corsaro al Celestino Masin. I giallorossi battono 2-1 il Nettuno e restano nel gruppo di testa della graduatoria. Per i nettunesi si tratta della seconda sconfitta di fila che li lascia a quota zero punti. Un vero peccato perché la squadra allenata da Leonardo Graziosi ha sfiorato il pareggio e avrebbe meritato maggiore fortuna. Primo tempo equilibrato con il Nettuno che crea un paio di situazioni pericolosi mancando nell’ultimo passaggio. Molto più concreto il Sermoneta che sfrutta un errore di posizionamento della retroguardia di casa e passa in vantaggio al 18′ con Aquilani. In apertura di ripresa arriva subito il raddoppio del Sermoneta con Onorato e anche in questo caso la difesa del Nettuno si fa sorprendere. I verdazzurri però reagiscono, dando anche prova di miglioramento della condizione fisica rispetto al debutto di sette giorni fa a Cave. Al 70′ Ranone trova il gol del 2-1 concretizzando una bella azione sulla sinistra, riaprendo così la gara. Il Nettuno spinge e con Bruschini avrebbe anche l’occasione di pareggiare allo scadere, ma la punta davanti al portiere spara sopra la traversa.