Home Cronaca Nettuno, domani divieto di balneazione nella zona del depuratore a Cretarossa

Nettuno, domani divieto di balneazione nella zona del depuratore a Cretarossa

5566
1

 

Il comune di Nettuno ha firmato un’ordinanza precauzionale di divieto di balneazione fino a tutta la giornata di domani sul tratto di mare adiacente la scogliera antistante il depuratore comunale a Cretarossa. La decisione è stata presa in seguito ad un grave sversamento in mare di liquami segnalato nella giornata di ieri da alcuni cittadini e accertato dall’Ufficio circondariale marittimo di Anzio e dal Comune che ha eseguito un sopralluogo a sorpresa all’impianto.

Il sopralluogo ha consentito di verificare una gestione lacunosa del depuratore tanto è vero che l’Agenzia Arpa nella giornata di ieri ha eseguito tre prelievi di acqua dell’impianto da esaminare. “Il depuratore non è sottodimensionato – spiegano dal comune – ma ci è sembrata evidente una carenza nella gestione dell’impianto, un problema che dovrà essere affrontato. Continueremo a eseguire controlli periodici per verificare le condizioni del depuratore poiché la salute dei cittadini e il mare, che è una delle ricchezze di Nettuno, vanno salvaguardate”.

1 COMMENTO

  1. Non capisco perché non c’era nessuno ad impedire alle persone di farsi il bagno, se il divieto c’è ci deve essere anche qualcuno che permanentemente non fa entrare le persone in acqua…
    la zona di cretarossa è proprio trascurata da anni, piena di noleggiato di ombrelloni in regola?!? quel po’ di spiaggia libera ora piena di barche, problemi con i rifiuti, tanto che a momenti ce le prendono anche i vigili.. insomma….. forse sarebbe da metterci le mani…..