Home Cronaca Anzio 19enne in manette: spacciava marijuana davanti alla pineta Mazza

19enne in manette: spacciava marijuana davanti alla pineta Mazza

2779
0

Ancora un arresto firmato in queste ore dalla squadra volante del Commissariato di Anzio, a contrasto del fenomeno dello spaccio e della diffusione delle droghe leggere sul litorale.

A finire in manette e ad essere stato giudicato con rito per direttissima stamattina a Velletri, è stato un giovanissimo, 19 anni, E.A., incensurato, fermato sabato mattina nell’ambito di un servizio condotto dalla volante, agli ordini dell’ispettore Roberto Federici, nella zona di Anzio 2. Agli agenti era stato segnalato che da qualche tempo tra corso Italia e la Pineta Mazza c’era un continuo via vai di ragazzi e scambi tra un residente nel quartiere ed altri giovanissimi; immediati i servizi di appostamento che nel week end hanno dato i buoni frutti. Il diciannovenne, del quale erano state fornite descrizione fisica e mezzo – un ciclomotore – utilizzato per spostarsi, è stato individuato proprio nei pressi della pineta. Alla vista della Polizia, il baby pusher ha tentato di disfarsi di alcuni involucri di stupefacente, ma la mossa non è sfuggita agli agenti che hanno proceduto con la perquisizione personale – che ha portato al rinvenimento di 10 dosi complessive di marijuana – e a quella domiciliare, che portato al rinvenimento di altri 50 grammi di stupefacente e di tutto il necessario per il confezionamento delle dosi.