Home Cronaca Anzio Anzio, 22 mila euro di Imu non pagato: 4 gli stabilimenti balneari...

Anzio, 22 mila euro di Imu non pagato: 4 gli stabilimenti balneari evasori

6138
0
CONDIVIDI

A seguito di alcuni controlli effettuati dalla Guardia di Finanza di Anzio sul pagamento dell’Imu da parte degli stabilimenti balneari nella fascia costiera dei comuni di Anzio e Ardea, le fiamme gialle hanno potuto rilevare il mancato pagamento di oltre 22 mila euro. Otto tra stabilimenti e cantieri navali, sono stati controllati dai militari per il rispetto delle norme tributarie specifiche non solo di quest’anno ma anche dal 2011 fino al 2015.FOTO 2 Quattro sono stati gli stabilimenti che hanno versato l’Imu in maniera irregolare o nulla per varie ragioni. Dopo un controllo iniziale effettuato dall’ufficio tributi del comune di Anzio e Ardea, ora dovranno provvedere all’accertamento dell’imposta evasa e all’applicazione delle relative sanzioni. Continueranno, nei prossimi giorni, i controlli della seziona navale di Anzio su tutta la fascia costiera di competenza.