Home Cronaca Nettuno Nettuno, parla la Sant’Egidio sulla morte della donna senza fissa dimora

Nettuno, parla la Sant’Egidio sulla morte della donna senza fissa dimora

2848
0

Parla Vanda Catalano della comunità di Sant’Egidio, che seguiva e dava supporto alla donna polacca senza fissa dimora, tragicamente scomparsa nella giornata di ieri.

Tatyana Radanova è la giovane donna di origine polacca scomparsa in modo tragico nella giornata di ieri. “Tatyana viveva con il compagno all’ultimo piano della struttura fatiscente dietro il santuario di Nettuno. Apprendere la notizia della sua morte è stato tragico. La conoscevo bene, veniva spesso a mangiare da noi alla comunità” – dichiara Vanda Catalano e continua – “I funerali probabilmente si terranno lunedì nella chiesa di San Giovanni”.