Home Cronaca Isola pedonale a via Romana: il maggiore Cestarelli nega il parere. Ci...

Isola pedonale a via Romana: il maggiore Cestarelli nega il parere. Ci penserà la politica.

2309
0

L’isola pedonale estiva in via Romana a Nettuno? Ci penserà la nuova amministrazione comunale, insomma la politica. È la sconcertante risposta che il Comune di Nettuno ha dato al presidente dell’associazione commercianti Salvo Grimaudo che aveva chiesto l’autorizzazione per l’istituzione di un’isola pedonale serale nel periodo estivo come accaduto anche lo scorso anno.
A stretto giro di posta è infatti arrivata risposta del responsabile del servizio Marco Cestarelli, maggiore della polizia municipale di Nettuno e, lo ricordiamo, ex capo segreteria dell’ex sindaco Alessio Chiavetta: cinque righe nelle quali comunica “che l’istituzione di aree pedonali e’ soggetta a delibera di Giunta, pertanto in procinto delle prossime elezioni amministrative si sospende la richiesta fino ad insediamento della nuova amministrazione per le direttive in merito”. Sconcertante. Una nota che scavalca a piedi pari il commissario prefettizio Raffaela Moscarella che, come noto, ha poteri del sindaco e della giunta comunale, e, a quanto sembra, anche il dirigente della polizia municipale Antonio Arancio.