Home Cronaca Anzio Anzio, furto al supermercato Tigre: aggredito e picchiato il titolare

Anzio, furto al supermercato Tigre: aggredito e picchiato il titolare

3016
0

Gli agenti del commissariato di polizia di Anzio sono sulle tracce di un uomo e una donna che nella tarda serata di ieri hanno messo a segno un furto ai danni del supermercato Tigre, davanti alla Caritas, proprio nel centro della città anziate aggredendo e picchiando il titolare che li aveva sorpresi.

Intorno alle 23,30 il proprietario dell’esercizio commerciale, era stato avvertito che c’erano due persone sospette davanti alla saracinesca del supermercato. L’uomo si era recato sul posto notando due persone sospette che però si erano subito allontanate su un motorino. Dopo circa mezz’ora l’uomo è tornato davanti alla sua attività trovando la saracinesca alzata e la porta d’ingresso aperta. All’esterno, in sella al motorino a fare da palo, c’era la donna che aveva incontrato poco prima. Resosi conto che era in corso un furto, l’uomo ha quindi bloccato la donna cercando di chiamare le forze dell’ordine. Il complice, che era all’interno del supermercato, si è reso conto di quello che stava accadendo uscendo sulla strada e ingaggiando insieme alla compagna una furiosa colluttazione con il titolare del supermercato che ha avuto la peggio.

I due sono quindi riusciti a risalire in sella al motorino e a fuggire riuscendo a portare via 300 euro. Secondo le testimonianze del titolare si tra tratta di due persone di nazionalità italiana.