SHARE

I piccoli ninja potranno creare insieme all’aiuto dei mentor un biglietto d’auguri e un video in Stop Motion

Torna a Nettuno il CoderDojo, la palestra, gratuita, della programmazione informatica dedicata ai più piccoli. Per il quinto appuntamento gli organizzatori hanno scelto come sede la scuola media De Franceschi( ex San Giacomo). Uno spazio più grande, che potrà ospitare fino a 40 bambini. Le regole per partecipare sono semplici: un computer portatile con già installato il programma Scratch, un caricabatteria, un mouse, un astuccio con colori e forbici, ma sopratutto tanta voglia di imparare e divertirsi insieme ad altri bambini. Durante l’incontro di sabato 7 maggio i piccoli ninja creeranno un biglietto d’auguri, personalizzabile da chi vuole per l’imminente festa della mamma, e un video in Stop Motion. Una mattinata intensa e divertente che vedrà i bambini affiancati, come al solito, dai mentor, pronti a supportarli. Il CoderDojo inizierà alle ore 10 e terminerà alle 13. Anche questa volta la merenda sarà offerta da Panna e Cioccolato. Per maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione consultare la pagina Facebook del CoderDojo.