Home Baseball Baseball Gara 2, il Nettuno pareggia i conti all’extra inning

Baseball Gara 2, il Nettuno pareggia i conti all’extra inning

1651
0

Il Nettuno si riscatta nella gara pomeridiana battendo il San Marino per 13 a 11 al decimo inning, portando così in parità i conti dopo la sconfitta di ieri sera (9 a 1). Il team nettunese apre il primo inning con il punto di Sellaroli sul singolo di Mazzanti e il San Marino chiude la ripresa in parità. Nel secondo inning il Nettuno segna ben 5 punti (1 a 6), dove si segnala il fuoricampo di Maldonado da due punti. Ma incredibilmente la squadra del Titano si riporta in parità (6 a 6) grazie anche al grande slam di Vasquez. Al quarto la volata di sacrificio di Giannetti porta dalla terza a casa base Sanchez per il punto del vantaggio (6 a 7). Torna in parità il San Marino al sesto con Cit sul singolo di Ermini (7 a 7). Al settimo il singolo di Maldonado spinge a punto (dalla terza) Davenport (7 a 8), poi con situazione di basi cariche la volata di Fondin fa segnare a Trinci il nono punto (7 a 9). Nella parte bassa del nono inning il fuoricampo da due punti (zero out) di Vasquez (9 a 9) rimette tutto in gioco. Al primo extra inning il Nettuno si riporta in vantaggio grazie al singolo di Sanchez (9 a 10) che porta a punto Maldonado e poi c’è il lunghissimo fuoricampo da tre punti di Mazzanti (9 a 13). Va in attacco il San Marino e si trova subito con le basi cariche. A quel punto il nuovo entrato Morellini mette strike out Mazzuca ma poi entrano altri due punti (11 a 13) e si riempiono ancora le basi. Con un out viene data a Chiarini la base intenzionale. Albanese poi resta strike out ed è il secondo eliminato. E’ la volta di Reginato ma la sua battuta viene raccolta da Mazzanti che fa tutto da solo per l’ultima eliminazione toccando il sacchetto di terza base e chiudendo il match per il primo successo stagionale del Nettuno e con il pitcher Morellini uscito vincente da una situazione critica (prima di lui sul monte si sono succeduti Andreozzi e Simone). Le valide del Nettuno sono state 16 con 1 errore, mentre per il San Marino 14 valide e 6 errori. Stasera alle ore 20 ci sarà Gara 3.