Home Cronaca Nettuno Palloncini bianchi e rosa e tanti giovani per salutare Giada

Palloncini bianchi e rosa e tanti giovani per salutare Giada

12777
0

E’ stata una cerimonia toccante quella che poco fa ha dato l’ultimo saluto a Giada Del Colle, la ragazza di 21 anni, di Nettuno, deceduta domenica mattina all’ospedale romano San Camillo per cause che sono ancora ignote. Il Santuario di Nostra Signora Maria delle Grazie era gremito all’inverosimile, migliaia le persone, soprattutto giovani, che hanno partecipato con commozione alle esequie della giovane nettunese e che si sono stretti al dolore della famiglia. Una perdita inimmaginabile: “Tu sei stata sempre pronta ad aiutare gli altri. Ti ho vista crescere. Ti amo amore, ciao!” ha letto in lacrime una delle cugine durante la cerimonia officiata dal vescovo Marcello Semeraro; proprio quest’ultimo ha sottolineato la vicinanza e la solidarietà alla famiglia Del Colle, molto conosciuta a Nettuno. Il feretro, bianco, poco prima era giunto sul piazzale scortato dalle auto della Polizia stradale, colleghi del papà di Giada che lavora alla Polstrada di Albano.

La ventunenne era ricoverata all’ospedale Riuniti di Anzio e trasferita al San Camillo dopo un peggioramento delle sue condizioni di salute. Qui è deceduta domenica mattina. A fare chiarezza saranno i risultati dell’esame autoptico disposto dalla Procura della Repubblica di Roma che ha aperto un’inchiesta.