Home Cronaca Nettuno Ferrazzano, rinviato il processo

Ferrazzano, rinviato il processo

1766
0

Rinvio per il processo che vede tra gli imputati l’ex assessore e consigliere comunale di Nettuno Anna Ferrazzano. Nel procedimento presso il Tribunale di Velletri la donna è accusata di abuso d’ufficio, falso ideologico e falso amministrativo, reati che sarebbero stati commessi nella sua funzione di dirigente all’urbanistica del Comune di Pomezia. La donna avrebbe infatti autorizzato, in un’area sottoposta a vincolo paesaggistico, strade, rotatorie e lavori per la rete fognaria, idrica e del gas, per un complesso abitativo nel frattempo effettivamente realizzato. Anna Ferrazzano non si è presentata davanti ai giudici presentando un certificato medico, che ha portato a un commento ironico del pm Giuseppe Travaglini in aula: “Anche questa volta l’architetto ha fatto pervenire un certificato medico, che mi fa ben sperare nel nostro servizio sanitario. Anna Ferrazzano in 70 minuti è stata visitato, le hanno fatto ben tre lastre ed è stata dimessa. Tempi record per le nostre finanze pubbliche. O forse è cliente affezionata e le accordano una corsia preferenziale”.