Home In evidenza Centrali biogas: nuova mozione entro lunedì. Il sindaco Bruschini ritrova la maggioranza

Centrali biogas: nuova mozione entro lunedì. Il sindaco Bruschini ritrova la maggioranza

1333
0

Quasi 24 ore di confronto serrato nella maggioranza di Anzio non sono bastate a trovare la soluzione che disinnescasse la mozione contraria alla realizzazione delle due centrali biogas della Spadellata (già in possesso delle autorizzazioni) e di Padiglione. Tutto rinviato, anche se la riunione fiume di ieri sera ha consentito alla maggioranza e al sindaco di trovare la squadra: minacciando le dimissioni di caso di mancanza di unanimità su questo delicato argomento, il sindaco Bruschini ha infatti incassato la fiducia di tutti i consiglieri di maggioranza e di quegli assessori che – insieme al Pd – avevano firmato la prima mozione contro le centrali che aveva mandato nel pallone la coalizione. La maggioranza si è lasciata con l’impegno di proseguire il lavoro di stesura di una nuova mozione – che salvi in qualche modo le due central – prima del consiglio di mercoledì prossimo. Nella riunione di ieri sera è anche emersa la volontà di sbarrare a tutti i costi la strada alla seconda mozione, quella presentata dai consiglieri Candido De Angelis, Marco Maranesi e Danilo Fontana, che modifica il regolamento dell’ambiente e rappresenterebbe la pietra tombale delle centrali biogas sul territorio di Anzio.