Home Cronaca Anzio Anzio, la Finanza sequestra oltre 16 mila prodotti pericolosi

Anzio, la Finanza sequestra oltre 16 mila prodotti pericolosi

1265
0

La Guardia di Finanza di Nettuno, comandata da Massimiliano Lalli, ha sequestrato oltre 16 mila prodotti pericolosi in un negozio ad Anzio.

Dopo alcuni controlli intensificati da parte della Guardia di Finanza di Nettuno su tutto il territorio della città del tridente e su Anzio, gli uomini del comandante Massimiliano Lalli hanno trovato prodotti realizzati senza il rispetto della normativa in materia di sicurezza dei consumatori. All’interno di un esercizio commerciale di Anzio le Fiamme Gialle hanno rinvenuto: luci natalizie, addobbi vari, giocattoli e prodotti per la persona, componenti elettrici, accessori per la telefonia, candele, accessori per l’auto, orecchini e collani. In tutto i pezzi sequestrati sono stati oltre di 16 mila e tutti privi, a seconda dei casi, di etichetta e di indicazioni in lingua italiana, violando il codice del consumo.

“Il titolare dell’attività è stato segnalato in via amministrativa all’autorità competente all’irrogazione della sanzione mentre la merce è stata sequestrata e sottratta all’immissione in commercio – afferma la Finanza in un comunicato stamoa – l’attività testimonia il costante impegno del Corpo a tutela dei consumatori dal rischio potenziale derivante dall’utilizzo di prodotti realizzati con materiali scadenti e dannosi per la salute. L’operazione si inquadra nel dispositivo di controllo del territorio disposto dal Comando Provinciale e coordinato dalla Sala Operativa”.