Anzio mensa, concluso il primo step dei lavori della commissione aggiudicatrice

Anzio mensa, concluso il primo step dei lavori della commissione aggiudicatrice

1067
0
SHARE
mensa
Concluso il primo step in vista dell’aggiudicazione del servizio mensa e stilata la prima graduatoria provvisoria di ditte

Sono stati conclusi oggi i lavori preliminari della commissione aggiudicatrice incaricata di valutare le offerte presentate dalle ditte che sono in gara per aggiudicarsi il servizio di refezione scolastica di Anzio per il prossimo quinquennio. Nonostante ci sia da attendere il lavoro e il pronunciamento del Responsabile unico del procedimento che sarà chiamato a valutare gli aspetti formali delle offerte – l’aggiudicazione del servizio si incammina verso il rush finale, sebbene l’avvio ufficiale del servizio non sembra atteso prima di aprile.

Già nella giornata odierna è stata stilata la prima graduatoria – provvisoria – in base ai progetti presentati che, da bando di gara stilato dall’Amministrazione comunale, dovranno tener conto sia del servizio in senso stretto (qualità dei cibi) sia della ristrutturazione dei centri cottura (Collodi, Falcone e Virgilio) dove vengono preparati i pasti destinati agli alunni. In lizza per l’aggiudicazione della gara ci sono al primo posto Dussman, al secondo Ep, al terzo Serenissima e al quarto posto Cir che si stanno contendendo l’appalto 2018-2022. Una graduatoria che passerà ora ancora sotto la lente della commissione presieduta da Patrizio Belli al lavoro per le verifiche previste dalla legge.

Ⓒ RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Lascia un commento