Home Cronaca Anzio in festa per il santo patrono Sant’Antonio da Padova

Anzio in festa per il santo patrono Sant’Antonio da Padova

32
0

Anzio ha onorato ieri sera Sant’Antonio da Padova, patrono della città. In migliaia hanno assistito alla processione a terra e all’imbarco della statua del Santo sulla paranza “Raimondo Sfetlazzo” della flottiglia peschereccia per la consueta processione a mare che è stata accompagnata da fuochi di artificio. Presenti in processione tutti e 94 i componenti della confraternita. Dopo dieci anni è anche tornato a sfilare in processione il grande drappo che raffigura Sant’Antonio. A rappresentare il Comune di Anzio i tre commissari straordinari Antonella Scolamiero, Francesco Tarricone e Agostino Anatriello; per il comune di Nettuno era presente il commissario prefettizio Antonio Reppucci. La statua è stata accompagnata durante il percorso dai rappresentanti di tutte le confraternite, compresa la confraternita di Nostra Signora delle Grazie di Nettuno. Al passaggio del Santo sul lungoporto, tutti gli chef dei ristoranti sono usciti per rendere onore alla statua. All’altezza della gelateria Mennella, prima di rientrare nella chiesa di Santi Pio e Antonio, la statua di S. Antonio è stata girata in segno di rispetto in direzione del monumento ai caduti di Piazza Garibaldi.

Angeli del mare – Clicca e sfoglia gratis il settimanale online il Granchio