Home Eventi Francesco Bruno al Mata Pata con Zàkynthos

Francesco Bruno al Mata Pata con Zàkynthos

21
0

Le note di Zàkynthos continuano a viaggiare nella dimensione live con il chitarrista Francesco Bruno.

Zàkynthos è il progetto del chitarrista e compositore che da anni ha scelto Anzio come sua dimora: otto brani originali che attraversano le suggestioni del bacino del mediterraneo e della musica Latino Americana, con uno sguardo attento alle infinite contaminazioni  che rendono vivo il linguaggio del jazz moderno.

L’ispirazione parte proprio da lì – si legge tra le righe dei media specializzati – dai racconti immaginari portati dai venti del mondo: che soffiano e si raccolgono iconicamente sull’isola di Zàkynthos (Zante), in Grecia e al centro del mediterraneo, proprio dove nelle prime mappe geografiche campeggiava la rosa dei venti“.

Francesco Bruno è un chitarrista e compositore attivo sulle scene Italiane sin dai primi anni 70, facendo parte di formazioni della scena jazz romana e partenopea ed esibendosi anche a fianco di leggende del jazz quali il trombettista Don Cherry. Negli anni ’80 è autore di brani di grande successo per la cantante Teresa De Sio divenuti evergreen.

Sabato 6 aprile, al fianco del chitarrista anziate ci saranno Andrea Colella al contrabbasso e alla batteria, Giorgio Raponi. L’appuntamento è al Mata Pata Food e live music di Viale Re Latino, 23 a Lavinio alle ore 22. L’ingresso è libero. Per info e prenotazioni on line sulla pagina Facebook del Mata Pata e dopo le 18 allo 06.9822884