Home Eventi 80° dello Sbarco Alleato: all’Astoria torna “Shingle 1944” presentato dal regista Pierfrancesco...

80° dello Sbarco Alleato: all’Astoria torna “Shingle 1944” presentato dal regista Pierfrancesco Fiorenza

37
0

In occasione delle celebrazioni organizzate per ricordare lo Sbarco Alleato, avvenuto 80 anni fa lungo le coste di Anzio e Nettuno, domani, lunedì 22 gennaio, alle 8,30 e alle 10,30 il cinema Astoria proietterà “Shingle 1944“: il docu-film girato lungo il nostro litorale, dove sono state ricostruite alcune scene della battaglia combattuta dagli Alleati. Alla fine della proiezione, seguiranno gli interventi del produttore cinematografico nonché regista del lungometraggio Pierfrancesco Fiorenza.
Shingle 1944” – titolo preso dal nome in codice dello sbarco degli Alleati avvenuto nel gennaio del ’44 – non è altro che una vivida ricostruzione degli episodi di guerra che si sono susseguiti lungo il litorale tirrenico, arricchiti dalle testimonianze dei cittadini locali che hanno vissuto nel corso di quel periodo. I racconti dei personaggi reduci, quali Harry Shindler, Wilma Fontana, Santo Pelliccia, Antonio Taurelli, Alfredo Rinaldi, Ennio Appetecchia, Renzo Mattioli e Alberto Indri, costituiscono la parte centrale dell’opera, le cui vicende e sentimenti arrivano dritte nei cuori degli spettatori, i quali riescono a rivivere il clima pesante e crudele che si percepiva durante gli anni della Seconda guerra mondiale.
Un film molto ricco dal punto di vista scenico, che riesce a riportare sugli schermi una concreta ricostruzione dei fatti, con un giusto equilibrio tra oggettività ed emotività. Un lavoro che, ancora dopo anni, riesce a costituire un punto fermo cinematografico per la storia della città di Anzio.