Home Cronaca Nettuno, ha chiuso la storica edicola di Vittorio Cibati

Nettuno, ha chiuso la storica edicola di Vittorio Cibati

64
0

Per decenni è stata punto di riferimento in piazza Mazzini per chi voleva acquistare giornali e riviste. Purtroppo, con la fine del 2023, la decisione della famiglia Cibati di chiudere la storica edicola per anni gestita da Vittorio. Andato in pensione, sono state le figlie, che già lo aiutavano, a proseguire nell’attività. Poi, durante il 2023, la decisione di chiudere l’attività, dovuta soprattutto a un forte calo delle vendite dei giornali. Altre edicole in passato avevano preso la stessa decisione. Oggi è toccato a un’edicola storica come quella di Vittorio Cibati.
E sulla pagina Facebook Nettuno racconta… Tommaso Ronci, uno dei generi di Vittorio Cibati, annuncia la chiusura dell’edicola: “Cari amici e concittadini di Nettuno,
è con grande dispiacere e nostalgia che annunciamo la chiusura momentanea della nostra edicola a piazza Mazzini, edicola storica del mitico Vittorio Cibati. Un luogo che ha rappresentato la storia della nostra comunità e che ha visto passare generazioni di adulti, bambini, locali e turisti , per più di 40 anni. Purtroppo, le nuove sfide professionali e le nostre esigenze familiari non ci permettono più di gestire questa attività, punto di riferimento per tutta la collettività nettunese e non solo.
Tuttavia, guardiamo al futuro con speranza mentre mettiamo in vendita la gestione della nostra attività, auspicandoci che chi la rileverà, possa trasformarla, aggiornandola e renderla più adatta ai tempi moderni. Ci auguriamo che questo cambiamento possa preservare l’eredità storica tramandataci dal grande Vittorio e trasformare questo luogo in uno spazio vitale e attuale per tutta la cittadinanza.
Vi ringraziamo per gli anni di supporto e affetto che avete dimostrato a questa edicola e vi invitiamo a continuare a sostenere le attività locali“.