Home Cronaca Nettuno, concerto della Corale polifonica di Anzio al Cimitero monumentale americano

Nettuno, concerto della Corale polifonica di Anzio al Cimitero monumentale americano

306
0

Le voci della Corale Polifonica Città di Anzio hanno risuonato tre le croci quiete del Cimitero Americano di Nettuno, per omaggiare i tanti giovani che hanno sacrificato le proprie vite per riportarci sul sentiero delle libertà, che sembravano perdute. È il 4 luglio, l’Indipendence day, giorno che riempie d’orgoglio il cuore degli statunitensi, giorno che la corale ha voluto festeggiare nel luogo simbolo degli Stati Uniti in Italia.

Un’ora di intensissima musica, scelta tra le pagine più belle della storia della musica, suoni che hanno toccato i cuori del numeroso pubblico accorso, che ha tributato ai coristi e ai maestri calorosi applausi di ringraziamento per aver reso, ancora più speciale questo giorno.

Grazie ai Maestri Michele Zanoni e David Masci che hanno magistralmente guidato l’esibizione. Alla sempre ottima pianista Maestro Sandra Petriconi, alle tre splendide voci soliste, Ada Rescigno, Barbara Consolo e Caterina Patanè ma, soprattutto grazie ai coristi che, con il loro costante impegno, continuano a regalarci splendide emozioni.